Arredi alloggi per ex detenute e per soggetti in condizione di fragilità abitativa

Descrizione dell'intervento

L'operazione VE4.1.1a prevede l'arredo di abitazioni dedicate a singoli o nuclei familiari con particolari fragilità sociali ed abitative ai quali, insieme alla risposta abitativa, verranno offerti servizi e attività di supporto e accompagnamento.
Verranno messi a disposizione alloggi composti da stanze private e spazi comuni, al fine di aiutare le persone inserite a sostenersi e ad attivarsi nella condivisione di risorse, spazi e responsabilità.
Si tratta di soluzioni temporanee finalizzate alla promozione dell'autonomia abitativa e pertanto l'assegnazione dell'alloggio sarà temporanea e a rotazione.
L'operazione VE4.1.1.a prevede l'arredo di circa 14 abitazioni da utilizzare prevalentemente per la co-abitazione, di cui:
- 1 abitazione, già disponibile tra gli alloggi comunali, da destinare ad appartamento per ex detenute;
- Tutte le abitazioni, ristrutturate grazie all'operazione VE4.1.1b “Ripristino alloggi pubblici”, che verranno messe a disposizione delle persone e nuclei destinatari dell'operazione VE3.1.1e “Interventi per persone e nuclei in condizioni di fragilità abitativa” che si propone di offrire a singoli o nuclei familiari in situazione di disagio abitativo, anche emergenziale, una soluzione alloggiativa temporanea affiancata da percorsi di accompagnamento individualizzati finalizzati a gestire in maniera positiva la fuoriuscita dall'alloggio di transizione e l’individuazione di una successiva sistemazione più stabile.
Il numero esatto delle abitazioni è condizionato dalla grandezza degli alloggi messi a disposizione con l'azione VE4.1.1b, posto che si intendono rendere disponibili circa 50 posti letto.
I nuclei familiari e le persone con particolari fragilità sociali ed economiche in situazione di disagio abitativo (persone in uscita dal carcere, famiglie monoparentali, minori stranieri non accompagnati in uscita dalla comunità, eccetera) destinatari degli interventi verranno individuati grazie all’ operazione VE3.1.1.a “Agenzia per la coesione sociale” che governa il sistema di assegnazione delle case.
Infine, l'operazione VE4.1.1.a è strettamente collegata con l'operazione VE4.1.1b “Ripristino alloggi pubblici” grazie alla quale verranno ristrutturate le abitazioni. L'arredo è strumentale alla fruibilità degli alloggi.


Città

Venezia

Codice Progetto

VE4.1.1.a

Ambito

Azione

Azione 4.1.1

Soggetto attuatore

Comune di Venezia

Codice Unico Progetto - CUP

F74F17000000007

R.U.P.

Nicoletta Scarpa

Data inizio

01-10-2017

Data fine

01-12-2019

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 135.000,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 135.000,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 9.441,00

Importo Erogato

€ 9.441,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili