To home, verso casa

Descrizione dell'intervento

L’intento di tale progetto vuole essere quello di dar vita a centri unici di riferimento per il cittadino in difficoltà in grado di individuare in maniera multidmensionale i bisogni, profilando i percorsi integrati più adatti. Grazie anche al rafforzamento dell’integrazione della rete e delle collaborazioni con altri soggetti pubblici e con il terzo settore (in particolare con i maggiori soggetti che si occupano di povertà abitativa quali ad esempio Caritas, Ufficio Pio Compagnia di San Paolo, Fondazione Operti, etc). L’azione prevede l’attivazione di un percorso di accompagnamento all’abitare attraverso la realizzazione di azioni/interventi multi-dimensionali e integrati d’inclusione attiva rivolti ad individui e nuclei familiari in situazioni di particolare fragilità (di reddito, fisica, psicologica o socioculturale,) che non consentono loro di mantenere o accedere autonomamente ad una casa “adatta”. Si compone di percorsi di inclusione sociale, di presa in carico personalizzato e di accompagnamento all’autonomia abitativa della persona e dell’intero nucleo familiare (multidimensionali) da parte di una équipe multi professionale composta da operatori del Servizio sociale, case manager, operatori dei servizi per l’impiego, della casa, e di eventuali altri enti da coinvolgere nella definizione di un progetto appropriato (es. servizi sanitari, educativi). Tali percorsi saranno orientati all’empowerment, al riconoscimento ed alla valorizzazione delle capacità e competenze e allo sviluppo di azioni generative e di restituzione. Per affrontare le problematiche abitative e garantire l’attivazione dei percorsi di inserimento sociale e lavorativo caratterizzati da presa in carico multidimensionale e da progetti personalizzati, si intende rafforzare strumenti e modalità di coordinamento/collaborazione/integrazione tra sistema sociale, del lavoro, sanitario, della casa, dell’istruzione e della formazione, ampliando (e promuovendo laddove già non esistenti) accordi di collaborazione in rete tra servizi pubblici competenti, nonché con i soggetti profit e non profit attivi nell’ambito degli interventi di contrasto alla povertà abitativa.


Città

Torino

Codice Progetto

TO3.1.1.a

Ambito

Azione

Azione 3.1.1

Soggetto attuatore

Imprese affidatarie di specifiche servizi Personale interno della Città di Torino

Codice Unico Progetto - CUP

C19J16000510006

R.U.P.

Moreggia Uberto

Data inizio

01-11-2016

Data fine

01-12-2020

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 8.740.784,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 8.330.384,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 7.444.477,00

Importo Erogato

€ 1.897.110,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili