Realizzazione di una piattaforma per la gestione integrata dei diritti di mobilità delle persone e delle merci

Descrizione dell'intervento

Il progetto ha come obiettivo la realizzazione di una nuova piattaforma per la gestione integrata dei diritti di mobilità a supporto della smart mobility, per consentire alla Città di Torino di governare in modo più flessibile e dinamico la domanda di mobilità di persone e merci.
Il progetto prevede quindi di integrare e uniformare la gestione della permessistica presso Il progetto ha come obiettivo la realizzazione di una nuova piattaforma per la gestione integrata dei diritti di mobilità a supporto della smart mobility, per consentire alla Città di Torino di governare in modo più flessibile e dinamico la domanda di mobilità di persone e merci.
Il progetto prevede quindi di integrare e uniformare la gestione della permessistica presso un’unica piattaforma, razionalizzando i processi di emissione ed esercizio e introducendo nuove tecnologie e funzioni che ne supportino l’evoluzione. L’integrazione dei processi di gestione delle pratiche correlate ai permessi della mobilità consentirà di generare efficienza a vari livelli, con conseguente miglioramento dei livelli di servizio della PA a parità di costi.
La piattaforma verrà progettata e realizzata per sfruttare al meglio le opportunità che le moderne tecnologie rendono disponibili. In particolare l’utilizzo di tecnologie per l’identificazione automatizzata del veicolo e del permesso, un sistema per la virtualizzazione e memorizzazione della documentazione dell’ istanza, pagamenti on- line, l’accesso al portale da dispositivi mobili.
Obiettivi specifici:
- definizione e misurazione dei processi attualmente in essere, formalizzandone i processi
costruzione dell’architettura del sistema che prevede la realizzazione di un sistema unico per l’accesso alla base dati
Possibilità che parte delle attività a carico dell’utente possano essere svolte in remoto
Possibilità di verificare le informazioni date in autocertificazione dagli utenti (oggi segnalata come importante criticità)
Controllo in automatico, tramite nuova tecnologia e hardware su strada, dello stato di diritto dei veicoli
Monitoraggio dei flussi finalizzati alla modellizzazione in futuro di sistemi di maggior efficienza per il decongestionamento del traffico; Innovazione tecnologica. Le azioni del presente progetto saranno coordinate con azioni previste nell’asse 1 (Cruscottistica Urbana e governo dei dati) e potranno essere riferimento per una progressivamente estensione ai comuni dell’Area Metropolitana.

Monitoraggio dei flussi finalizzati alla modellizzazione in futuro di sistemi di maggior efficienza per il decongestionamento del traffico; Innovazione tecnologica. Le azioni del presente progetto saranno coordinate con azioni previste nell’asse 1 (Cruscottistica Urbana e governo dei dati) e potranno essere riferimento per una progressivamente estensione ai comuni dell’Area Metropolitana.


Città

Torino

Codice Progetto

TO2.2.1.a

Azione

Azione 2.2.1

Soggetto attuatore

Da individuare tramite procedura di selezione pubblica

Codice Unico Progetto - CUP

C11H17000160001

R.U.P.

Cavaglià Bruna

Data inizio

01-01-2017

Data fine

01-12-2018

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 600.000,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 600.000,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 300.078,00

Importo Erogato

€ 164.522,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili