Sicurezza e salute individuale e collettiva sul lavoro e sul territorio: DPI Covid-19

Descrizione dell'intervento

L’intervento si colloca nel quadro delle azioni di sostegno e di contrasto per la mitigazione del rischio legato all’emergenza sanitaria mondiale provocata dal Coronavirus 2019-nCoV.
Le strutture di Roma Capitale della Polizia Locale e della Protezione Civile sono impegnate in prima linea nella gestione dell’emergenza con attività sul territorio di supporto alla popolazione e alle altre strutture capitoline mediante:
• l’adozione di misure efficaci misure di prevenzione e protezione individuale del personale dell’amministrazione capitolina;
• la vigilanza sul territorio capitolino finalizzata a garantire l’esecuzione di provvedimenti regionali e comunali in materia di contenimento della diffusione del contagio con particolare riguardo all’attuazione delle misure di contrasto al diffondersi del COVID 19 presso le strutture residenziali e semiresidenziali destinate a persone con fragilità sociali;
• la verifica del rispetto dei provvedimenti regionali e comunali per le restrizioni in materia di orari e chiusura degli esercizi commerciali, di accesso a parchi e ville, di spostamento in ambito urbano ed extra-urbano;
• la consegna a domicilio i buoni spesa cartacei per l’acquisto dei generi alimentari o di prima necessità erogati dal Dipartimento Politiche sociali destinati ai singoli e famiglie che si trovano in condizioni di difficoltà economica causata dal Covid-19.

Per lo svolgimento di queste delicate e fondamentali azioni di presidio e sostegno per la sicurezza e la salute individuale e collettiva sul lavoro e sul territorio, è necessaria una dotazione adeguata di dispositivi di protezione individuale – mascherine di diverso grado di protezione, guanti, gel disinfettante, ecc. - necessari a ridurre il rischio di contagio da Coronavirus e a tutelare i propri dipendenti che svolgono attività istituzionali, gli operatori delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile convenzionate con Roma Capitale ed impegnate in attività di supporto alla popolazione, nonché del personale delle strutture capitoline, adottando efficaci misure di prevenzione e protezione come previsto dal D.Lgs. 81/2008.
Il fabbisogno di dispositivi di protezione individuale, per la quantità di personale impegnato e per le attività da eseguire nel contrasto all’emergenza, è molto elevato (stimate ca. 140.000 di fabbisogno di mascherine al giorno).
I dispositivi di protezione individuali infatti garantiscono la protezione degli operatori dalla contaminazione esterna e sono efficaci nell’impedire a chi li indossa, nel caso, di contagiare altre persone.


Città

Roma

Codice Progetto

RM3.5.1.a

Ambito

Azione

Azione 3.5.1

Soggetto attuatore

Roma Capitale

Codice Unico Progetto - CUP

n.d.

R.U.P.

Giuseppe Morabito

Data inizio

n.d.

Data fine

n.d.

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 402.120,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 0,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 0,00

Importo Erogato

€ 0,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili