Convenzionamento di strutture accreditate per servizi residenziali in favore di anziani, autonomi o semiautonomi, e comunità tutelari.

Descrizione dell'intervento

Il Comune di Napoli garantisce l'accoglienza residenziale per anziani autonomi o semiautonomi mediante l'inserimento degli stessi in strutture residenziali, autorizzate al funzionamento come “Case Albergo” e “Comunità Tutelare”. La Casa Albergo è un servizio residenziale a prevalente accoglienza alberghiera (ai sensi del DM. 308/01) caratterizzato da media/alta intensità assistenziale e medio/alto livello di protezione per persone
ultrasessantacinquenni. La casa albergo eroga prevalentemente servizi socio-assistenziali ad anziani con ridotta autonomia ed un elevato bisogno di assistenza alla persona, che non necessitano di prestazioni sanitarie complesse e che per loro scelta, per solitudine, per senilità o altri motivi, preferiscono avere servizi collettivi in grado di offrire garanzie di protezione nell’arco della giornata. La finalità della struttura è quella di garantire agli anziani ospiti adeguate condizioni di vita e di limitare il rischio di isolamento sociale ed affettivo e le conseguenti implicazioni sul livello di autonomia.
Le attività base previste sono:
• erogazione servizi alberghieri inclusivi della somministrazione pasti;
• attività di aiuto alle persone e di supporto nell’espletamento delle funzioni e delle attività quotidiane, sia diurne che notturne;
• assistenza tutelare e di segretariato sociale;
• attività a sostegno dell’autonomia individuale e sociale tese a raggiungere il miglior livello possibile di qualità della vita dell’ospite attraverso la valorizzazione delle capacità organizzative e dei processi decisionali;
• laboratori abilitativi, ricreativi o espressivi;
• eventuali prestazioni sanitarie anche di tipo infermieristico in funzione delle esigenze degli ospiti di cui al D.M. n. 308/2001, allegato A, sezione: “Strutture residenziali a prevalente accoglienza alberghiera”;
• interventi che favoriscano la vita comunitaria in ambiente affettivamente favorevole, tali da ricreare un ambiente familiare ed in grado di consentire rapporti validi all’interno e all’esterno della struttura;
• organizzazione di attività di animazione, supporto psicologico, occupazionale, ricreativa, d’integrazione e di raccordo con l’ambiente familiare e sociale di origine.
La Comunità Tutelare è un servizio residenziale a carattere comunitario caratterizzata da alta intensità assistenziale, alto livello di protezione e basso livello di assistenza sanitaria. La comunità è collegata funzionalmente con i servizi sociosanitari dell’Ambito, comprendenti, tra gli altri, l’assistenza medico-generica, l’assistenza farmaceutica, il segretariato sociale, l’assistenza domiciliare integrata, i centri a carattere residenziale diurno.
Le attività base previste sono:
• Erogazione servizi alberghieri inclusivi della somministrazione pasti;
• assistenza tutelare diurna e di segretariato sociale;
• assistenza notturna;
• attività a sostegno dell’autonomia individuale e sociale tese a raggiungere il miglior livello possibile di qualità della vita dell’ospite attraverso la valorizzazione delle capacità organizzative e dei processi decisionali;
• attività socializzanti laboratoriali e ricreative;
• prestazioni infermieristiche. In funzione dei progetti personalizzati di assistenza definiti per gli ospiti del servizio saranno erogate a cura delle ASL le prestazioni sanitarie (Assistenza sanitaria comprensiva di prestazioni medico –generiche –prestazioni infermieristiche e di somministrazione farmaci) costitutive dei livelli essenziali di assistenza programmata a domicilio ADI e ADP (DPCM 29 novembre 2001). Tali prestazioni sono
equiparabili a quelle erogabili a domicilio nel rispetto del modello organizzativo del servizio sanitario regionale.


Città

Napoli

Codice Progetto

NA7.1.1b

Ambito

Azione

Azione 7.1.1

Soggetto attuatore

Area Welfare - Servizio Politiche di Inclusione Sociale

Codice Unico Progetto - CUP

n.d.

R.U.P.

Natalia D'Esposito

Data inizio

n.d.

Data fine

n.d.

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 1.093.866,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 0,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 0,00

Importo Erogato

€ 0,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili