Riqualificazione casa di riposo Signoriello

Descrizione dell'intervento

La Casa di Riposo “Giuseppe Signoriello” diviene patrimonio comunale negli anni quaranta del secolo scorso. E’ in questo periodo storico, infatti, che Giuseppe Signoriello, possidente napoletano, dispone con testamento olografo – pubblicato con atto notarile del 1940 – la sua volontà di destinare l’immobile ubicato nel quartiere Secondigliano, 2^ Traversa Duca degli Abruzzi n. 8, al Comune di Napoli affinché potesse fungere da edificio dedito ad un’attività socialmente utile quale l’assistenza per persone anziane provenienti da classi sociali meno privilegiate. Nello specifico tale struttura, come lo stesso Signoriello sottolinea nel suo testamento, è espressamente realizzata e destinata a “…Ricovero di mendicità che si intitolerà casa di Riposo Giuseppe Signoriello ed accoglierà vecchi di ambo i sessi di povera condizione ed inabili al lavoro (…) avendo presente lo spettacolo pietoso ed umilmente che offre la povera gente spinta dal bisogno…”. Il presente progetto prevede una riqualificazione attraverso la realizzazione di alloggi nella Casa di riposo Signoriello.Si propone di riconvertire la struttura, attraverso interventi di manutenzione e arredo, in una soluzione abitativa protetta (gruppo appartamenti, Comunità a spazi condivisi) composta da due moduli abitativi, ciascuno da sette posti, in grado di fornire, unitamente all’accoglienza ed al riparo, occasioni di socializzazione, promozione dell’invecchiamento attivo e della vita indipendente.


Città

Napoli

Codice Progetto

NA4.1.1.c

Ambito

Azione

Azione 4.1.1

Soggetto attuatore

Comune di Napoli

Codice Unico Progetto - CUP

B69J17000270006

R.U.P.

Guglielmo Pescatore

Data inizio

01-01-2018

Data fine

01-06-2020

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 972.737,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 1.169.051,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 952.737,00

Importo Erogato

€ 16.437,00

Photogallery

Documentazione

Documenti non disponibili