Riqualificazione energetica Genova Blue District

Descrizione dell'intervento

Il Genova Blue District nasce per sostenere la vocazione di Genova leader della blue economy, dinamizzando la convergenza tra processi del territorio e risorse scientifiche tecniche e imprenditoriali per la creazione di competenze, la ricerca, il trasferimento tecnologico, l'innovazione green e digital driven nella Blue Economy.
Il Blue District ha come obiettivi principali quello di supportare:
• la coproduzione, lo scambio e lo spillover tra i diversi attori di un ecosistema aperto e in evoluzione utilizzando la rete territoriale, le traiettorie di accelerazione delle start up, lo sviluppo di processi positivi sulla creazione e utilizzazione di nuove competenze.
• l’allargamento dell’ecosistema ad altre reti e attori, a livello nazionale ed internazionale;
• i processi di open innovation city accompagnando gli innovatori nel dialogo con l’amministrazione ed il territorio;
• i processi di divulgazione e di coinvolgimento dei giovani e dei cittadini;
La sede fisica di tutto questo - le due torri del XVI secolo destinate dalla città allo stoccaggio di derrate alimentari da distribuire nei periodi di carestia e denominate “Magazzini dell’Abbondanza” - ha urgente necessità di un
intervento centrato sulla riqualificazione energetica sia per la sostenibilità nel tempo dell’iniziativa, che per il fatto di essere l’epicentro, anche simbolico, delle iniziative di innovazione e consapevolezza della città sulla sostenibilità.Nei pochi mesi di insediamento, si è già provveduto ad installare una pompa di calore e sono in corso investimenti sulla domotica (accessi e accensione/ spegnimento luci) per ridurre i consumi, aumentare la sicurezza, lasciando però al palazzo la caratteristica di luogo pubblico a cui tutti i cittadini possono accedere liberamente. Ora l’obiettivo è più ambizioso e radicale: far diventare il Blue District un luogo realizzato con le più avanzate tecnologie per il risparmio energetico e, grazie alle nuove tecnologie ancora più capace di veicolare messaggi e divulgazione verso i cittadini e a disposizione della comunità scientifica, delle imprese e delle start up per dare concretezza e visibilità alle nuove idee, ai prototipi e ai dimostrativi.
Con questo progetto si andrà risolutamente in questa direzione, cercando e progettando in maniera integrata le migliori soluzioni possibili, in un palazzo storico e con vocazione pubblica, per renderlo sede autenticamente green. Si prevede che l’analisi energetica e la progettazione orientata a fare del Palazzo un luogo virtuoso in termini energetici ed all’avanguardia per le soluzioni adottate portino complessivamente:
a) a una riduzione dei consumi e delle dispersioni;
b) alla capacità di produrre energia da fonti rinnovabili;
c) ad un aumento del confort e della qualità del lavoro per gli abitanti;
d) ad una migliore capacità di accoglienza dei cittadini;
e) ad un potenziamento della capacità dimostrativa ed educativa.
Saranno quindi avviate le seguenti azioni:
• Una diagnosi energetica per evidenziare lo stato di salute dell’immobile e l’individuazione degli interventi necessari al miglioramento dello stesso;
• La sostituzione dei ventilconvettori con nuovi a basso consumo e valvola di regolazione della temperatura
• La sostituzione delle UTA ed installazione di variatori statici ( inverter), portelle e setti fonoassorbenti, ampliamento del telecontrollo in funzione energetica
• L’efficientamento degli impianti di illuminazione con la sostituzione degli attuali corpi illuminanti con lampade led.
• Il contrasto all’umidità di risalita al piano terra ed il rifacimento dei pavimenti galleggianti
• Il rifacimento degli intonaci esterni con le migliori tecnologie isolanti
• La revisione e domotizzazione degli infissi in vetro al piano terra
• La dotazione di strumenti elettronici per sostenere le attività di divulgazione e coinvolgimento dei cittadini


Città

Genova

Codice Progetto

GE6.1.3.a

Ambito

Azione

Azione 6.1.3

Soggetto attuatore

IRE SpA

Codice Unico Progetto - CUP

n.d.

R.U.P.

Massimiliano Varrucciu

Data inizio

n.d.

Data fine

n.d.

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 2.604.754,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 0,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 0,00

Importo Erogato

€ 0,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili