Eventi - Save The Date

Descrizione dell'intervento

La volontà progettuale è quella di dedicare dei momenti di incontro tematici attraverso i quali poter valorizzare appieno gli obiettivi già raggiunti e da raggiungere attraverso le attività progettuali previste in ciascuno degli Assi di riferimento.
Si tratta, dunque, di organizzare “giornate-evento” dedicate ai principali attori e destinatari degli interventi e focalizzate sui seguenti aspetti:
- Valorizzare le opportunità offerte al territorio dagli interventi previsti con l’Asse 1 con specifico riferimento ai seguenti interventi:
- Semplificazione del rapporto con la Pubblica Amministrazione locale;
- Accesso a servizi di base sia per quanto riguarda pratiche e adempimenti sia per quanto riguarda la futura fruizione e la qualità della vita in una logica di smart city metropolitana;
- Incremento della disponibilità di informazioni relative alle scelte delle amministrazioni sia per una maggior partecipazione alla vita del territorio sia per l’orientamento delle proprie scelte;
- Accesso alle informazioni dell’amministrazione nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e riduzione dei fenomeni della corruzione;
- Semplificazione del rapporto con la Pubblica Amministrazione per quanto riguarda i servizi informatici di base per l’accesso alle pratiche e certificazioni;
- Valorizzare le opportunità offerte al territorio dagli interventi previsti con l’Asse 2 con specifico riferimento ai seguenti interventi:
- Potenziamento del sistema di trasporto pubblico urbano mediante implementazione della flotta con mezzi di ultima generazione ad alta efficienza energetica;
- Realizzazione di una Centrale di Infomobilità per la gestione del traffico veicolare in ambito urbano;
- Implementazione di percorsi dedicati per i mezzi del TPL e riqualificazione dei nodi di interscambio;
- Ampliamento della rete ciclabile urbana in coerenza con il PTGU;
- Realizzazione di piste ciclabili nel quartiere di Librino (operazione avviata e non completata);
- Efficientamento energetico;

- Valorizzare le opportunità offerte al territorio dagli interventi previsti con gli Assi 3 e 4 con specifico riferimento ai seguenti interventi :
- Azioni integrate di Contrasto al disagio abitativo sia per le persone appartenenti a fasce deboli e marginali, sia per le parti della popolazione, che seppur dotate di capacità reddituali non riescono ad accedere né alla casa di proprietà né a reperire un alloggio in locazione sul libero mercato. In particolare grazie all’Asse 4 saranno eseguiti interventi di recupero, riqualificazione e manutenzione straordinaria di alloggi, anche confiscati alla Mafia da destinare ai diversi target interessati dall’Asse 3.
- Percorsi di accompagnamento alla casa e di inclusione per le comunità emarginate (individui e dei gruppi familiari appartenenti alla Comunità Rom, Sinti e Caminanti) attraverso la costruzione di progetti personalizzati integrati in grado di guidare le Comunità RSC in percorsi di legalità, d’interazione e di scambio culturale;
- Rafforzamento di servizi a bassa soglia per l’inclusione dei senza dimora o assimilati (stranieri in emergenza abitativa estrema), con l'obiettivo di recuperare al rapporto con i servizi una fetta di popolazione che oggi vive ai margini della realtà sociale e non accede ai servizi socio-sanitari;
- percorsi di capacitamento e forme di sostegno per i giovani e gli adulti in condizioni di difficoltà, (ad esempio rafforzamento del sistema dei servizi socio-assistenziali ed educativi, sviluppo di percorsi di autoimpiego, autoimprenditorialità, innovazione sociale, inserimento lavorativo e nascita di imprese in grado di rispondere ai bisogni sociali emergenti in campi diversi: dalla educazione al lavoro, alla qualità della vita, dalla salute all'inclusione sociale).
Gli eventi saranno organizzati, per lo più, sulla base di un format che prevede, nel corso di una intera giornata: una prima parte, maggiormente divulgativa, dedicata alle visite ‘in loco’ e finalizzata a prendere visione dell’implementazione/attuazione dei progetti PON METRO da parte della popolazione e del partenariato istituzionale, economico e sociale locale; ed una seconda parte, che avrà la forma di seminario/conferenza, come momento di confronto su tematiche specifiche, tra esperti e tra le diverse città interessate dal programma PON METRO


Città

Catania

Codice Progetto

CT5.2.1.b

Ambito

Azione

Azione 5.2.1

Soggetto attuatore

Comune di Catania

Codice Unico Progetto - CUP

n.d.

R.U.P.

Salvatore Lo Giudice

Data inizio

01-11-2019

Data fine

31-12-2021

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 20.000,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 0,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 0,00

Importo Erogato

€ 0,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili