Riqualificazione urbana – spazi aperti

Descrizione dell'intervento

L’intervento, prevede l’individuazione di luoghi e la progettazione di lavori di recupero e/o realizzazione e/o ristrutturazione di circa 5 spazi (aperti e non) polifunzionali, dedicati ad attività ludiche, sportive e di aggregazione sociale, da realizzarsi in spazi urbani esistenti nel contesto territoriale e nel patrimonio abitativo (e sue pertinenze) dei quartieri target, maggiormente disagiati della città di Catania.
Le attività – culturali, ludico, sportive e di aggregazione - sono anche finalizzate alla valorizzazione fisica degli spazi e dei locali presenti nei quartieri fragili, luoghi comuni che possono così diventare luoghi simbolo di rinascita anche sociale.
Finalità dell’intervento è la riduzione della marginalità estrema, il rafforzamento del senso di comunità ed il potenziamento delle reti di inclusione sociale
Descrizione dei contenuti progettuali
Le attività consisteranno nel:
- individuazione, attraverso una preliminare ricognizione, di spazi, appartenenti a diverse tipologie (all’aperto e non) e ricadenti in diverse aree periferiche della città, con elaborazione di un database-censimento di questi spazi (utili anche per altri eventuali finanziamenti)
- progetto di riqualificazione fisica, attenta al contesto sociale, così come alle tematiche della sostenibilità ambientale ed alle funzioni da accogliere affinché questi spazi diventino luoghi di comunità atti ad accogliere anche eventuali servizi innovativi oltre ad attività più classiche (es. di attività di portierato sociale, sportive, etc.). Luoghi fruibili da diversi target di destinatari (soprattutto bambini e giovani) e nell’arco dell’intera giornata. La progettazione terrà conto anche di un’analisi e studio delle best practice esistenti a riguardo in ambito europeo;
- lavori di riqualificazione delle aree individuate e prescelte;
- eventuale avvio di pratiche di confronto e partecipate affinché tali luoghi possano diventare occasione di collaborazione con i residenti e con le realtà locali (es. co-gestione, Beni Comuni, etc.).
Gli interventi previsti, relativi alle riqualificazione degli spazi urbani, rappresentano contenitori/luoghi/infrastrutture a supporto dei progetti per l’inclusione sociale, attinenti anche all’asse 3. Luoghi finalizzati a creare spazi comuni, attrattivi, di coesione sociale, dove poter svolgere attività multidimensionali.
L’azione è coerente con il Programma- Obiettivo tematico 9 Promuovere l’inclusione sociale e combattere la povertà e ogni discriminazione -, rispetta i criteri di selezione per Asse 4 – Infrastrutture per l'inclusione sociale Rispetto dei gruppi target sociali specifici della propria area urbana e integrazione con le azioni immateriali e di servizio del FSE, etc. - risulta fortemente integrata ed interconnessa con le altre azioni previste con l’asse 3 sull’inclusione sociale e con l’Asse 2 – sempre nel quartiere di Librino.
La gestione operativa del progetto (progettazione, gara, lavori, etc.) sarà coordinata dal Comune di Catania – sotto l’assessorato Politiche Comunitarie e Sport – e sarà valutata l’opportunità di una gestione condivisa degli spazi, con residenti ed associazioni locali.
La sostenibilità economica dell’operazione verrà garantita dalle attività di manutenzione ordinaria del patrimonio del Comune ma anche dalla eventuale co-gestione dei luoghi comuni.


Città

Catania

Codice Progetto

CT4.2.1.d

Ambito

Azione

Azione 4.2.1

Soggetto attuatore

Comune di Catania

Codice Unico Progetto - CUP

n.d.

R.U.P.

n.d.

Data inizio

01-01-2020

Data fine

28-02-2021

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 6.783.561,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 0,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 0,00

Importo Erogato

€ 0,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili