Rinnovamento flotte TPL – Acquisto autobus urbani

Descrizione dell'intervento

Miglioramento del servizio di trasporto ai cittadini (del comune e dell’area metropolitana) soprattutto dal punto di vista dell’affidabilità e regolarità, incremento della velocità commerciale (dovuto ad un minor numero di guasti durante il servizio), maggiore attrattività del servizio di trasporto pubblico rispetto al mezzo privato e conseguente incremento dell’utenza, maggiore confort e sicurezza, riduzione dell'inquinamento atmosferico ed acustico grazie alla circolazione di mezzi più moderni e meno inquinanti. il progetto consiste nell’acquisto di 42 autobus a metano allo scopo di potenziare e integrare il parco veicolare del trasporto pubblico urbano. Il potenziamento è indispensabile per supportare le altre azioni coordinate previste per la mobilità sostenibile: parte di questi mezzi sono necessari per poter garantire un servizio adeguato sulle linee oggetto di velocizzazione e di realizzazione di corsie TPL di cui all’azione 2.2.4. Per garantire frequenze e regolarità di servizio competitive rispetto al trasporto privato, si prevede infatti di impiegare 16 di queste nuove vetture sulle nuove linee veloci, mentre altre 8 serviranno a ripristinare la piena funzionalità del già esistente BRT1 oggi un po’ “in affanno” a causa di frequenti guasti su un parco mezzi oramai piuttosto datato che, ad oggi, si compone di 286 autobus di cui 195 a gasolio, 77 a metano e 14 elettrici, con un'età media piuttosto avanzata, pari ad oltre 14 anni. Le rimanenti 18 nuove vetture saranno utilizzate sulle altre linee già in esercizio, in parte per sopperire il prevedibile trend in crescita dei passeggeri trasportati a seguito delle azioni integrate da mettere in atto e, comunque, per sostituire con mezzi moderni ecocompatibili a metano autobus obsoleti a gasolio ancora in esercizio Euro 0 ed Euro 1. L’attuale parco mezzi, per quanto riguarda le normative ambientali di riferimento, è infatti così composto: 34 vetture Euro 0, 31 Euro1, 78 Euro 2, 60 Euro 4, 66 Euro 5, 17 euro 6 o elettrici.


Città

Catania

Codice Progetto

CT2.2.2.a

Azione

Azione 2.2.2

Soggetto attuatore

Comune di Catania

Codice Unico Progetto - CUP

D60D16000010006

R.U.P.

Salvatore Caprì

Data inizio

01-12-2016

Data fine

01-12-2018

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 14.385.455,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 14.385.455,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 12.093.660,00

Importo Erogato

€ 0,00

Photogallery

Videogallery

Documentazione

Save the date
Programma evento inaugurazione
Catania Mobilità
Pon Metro Catania