Interventi di ammodernamento ed efficientamento degli impianti di illuminazione pubblica del centro storico

Descrizione dell'intervento

Il Comune di Cagliari intende promuovere il superamento degli effetti della crisi accresciuta dall’avvento della pandemia da Covid-19 mediate azioni volte alla ripresa verde, digitale e resiliente dell’economia caratterizzante il territorio. La programmazione prevede, a tal fine, investimenti e politiche volti alla riduzione dei consumi di risorse non rinnovabili e di emissioni di sostanze climalteranti, al potenziamento della mobilità sostenibile, al miglioramento della qualità dell’ambiente e all’adattamento ai cambiamenti climatici.
Nell’ambito di questo quadro strategico l’Amministrazione intende procedere all’esecuzione di interventi di efficientamento energetico degli impianti di illuminazione pubblica con introduzione di tecnologie innovative e ad alta efficienza. I progetti interesseranno vasti ambiti urbani: il centro storico, viale Buoncammino e le aree limitrofe che dal belvedere si estendono al quartiere di Stampace e al viale Merello, alcune ulteriori aree urbane interessate da impianti non ancora convertiti alla tecnologia a LED nei quartieri di Monte Urpinu, Bonaria e Genneruxi.
Nel dettaglio sono interessati dal progetto inerente al centro storico i corpi illuminanti presenti nei quartieri di Castello, Villanova, Marina e Stampace, oltre che le storiche via Garibaldi e via Manno ed il Corso Vittorio Emanuele per un totale di circa 2000 punti luce.
L’azione specifica prevede, in corrispondenza di ciascun punto luce, il passaggio alla tecnologia a LED mediante la sostituzione della sola piastra di cablaggio. Questa particolare modalità di intervento permette la trasformazione di un apparecchio tradizionale in un apparecchio ad alta efficienza energetica a costi significativamente ridotti rispetto alla sua integrale sostituzione e con elevati risultati sotto molteplici profili: miglioramento della qualità della luce, considerevole risparmio energetico a parità di capacità illuminate (circa 70%), riduzione della quantità dei rifiuti da smaltire.
La strategia si inserisce in un ottica di massima attenzione verso i temi ambientali ed in particolare verso la riduzione delle emissioni climalteranti e di promozione e sviluppo dell'economia circolare attraverso il prolungamento della vita utile di importanti porzioni di impianto.
L'operazione di refitting in progetto prevede l'installazione in tutte le lampade di un sistema di regolazione automatica del flusso luminoso con lo scopo di modulare l'intensità luminosa in funzione delle reali esigenze del traffico veicolare e pedonale presente nelle differenti fasce orarie contemperando così le esigenze di sicurezza con quelle di ottimizzazione dei consumi energetici.
È inoltre previsto l’adeguamento/installazione di nuovi quadri elettrici dotati di sistemi di smart lighting e localmente, ove lo stato dei luoghi lo richieda, la realizzazione di nuovi tratti di linee interrate e sostituzione di linee aeree.
Rilevanti i vantaggi ambientali conseguenti alla realizzazione dell'intervento derivanti dalla cospicua riduzione dei consumi di energia, per lo più proveniente da fonti non rinnovabili, e conseguente diminuzione delle emissioni di CO2 in atmosfera oltre che dalla riduzione dell'inquinamento luminoso in ottemperanza alle disposizioni Comunitarie e Regionali vigenti. E' inoltre assicurato l'adeguamento al decreto 27/09/2007 CAM.
Di primaria importanza i benefici attesi in materia di riqualificazione urbana in virtù dell'introduzione di sorgenti luminose a LED caratterizzate dalla possibilità di scegliere le caratteristiche di restituzione cromatica più appropriate al contesto, capaci di valorizzare caratteristiche e peculiarità dei luoghi.


Città

Cagliari

Codice Progetto

CA6.1.3.b

Ambito

Azione

Azione 6.1.3

Soggetto attuatore

Comune di Cagliari nella persona di Daniele Olla, Dirigente Servizio Opere strategiche, Mobilità, Infrastrutture Viarie e Reti

Codice Unico Progetto - CUP

G29J21007410006

R.U.P.

Daniele Olla - Dirigente Servizio Opere strategiche, Mobilità, Infrastrutture Viarie e Reti

Data inizio

29-12-2021

Data fine

n.d.

Avanzamento finanziario

Importo Programmato

€ 3.350.000,00

Importo Ammesso A Finanziamento

€ 3.350.000,00

Importo Giuridicamente Vincolante

€ 28.548,00

Importo Erogato

€ 0,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili