Evento annuale di Catania – Pon Città Metropolitane 2014-2020 Evento annuale di Catania – Pon Città Metropolitane 2014-2020

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Evento annuale di Catania

20 marzo

Pronti per #citygov, l’evento pianificato in un’unica formula, Pon Governance e Capacità Istituzionale e Pon Metro,  per raccontare al cittadino l’andamento dei due programmi attraverso due modalità: una prima sessione informativa a cura delle due Autorità di Gestione, Riccardo Monaco e Giorgio Martini e le osservazioni a seguire di Nicola Aimi, Commissione europea – Vice Capo Unità Italia-Malta DG Politica regionale e urbana e una successiva più puntuale, attraverso cui si restituirà una visione pratica dei progetti in fase di realizzazione.

Questo viaggio all’interno dei progetti #pongov e #ponmetro inizierà nel pomeriggio del 20 Marzo alle 16.30 con la presentazione di progetti “flagship” così definiti per la loro rappresentatività.

Il Pon Metro sceglie quest’anno il tema della mobilità, rappresentato nell’Asse 2 del Programma, Sostenibilità dei servizi e della mobilità urbana, come denominatore comune dei progetti:

Smart Mobility nella Città di Bari | Arcangelo Scattaglia, Amtab Città di Bari

Mobilità Sostenibile nella Città di Venezia | Paola Ravenna Città di Venezia

La strategia integrata sulla mobilità della Citta di Catania | Fabio Finocchiaro, Città di Catania

La prima presentazione, a cura di Angelo Scattaglia, tratterà il tema della mobilità della città, concentrando l’attenzione sulla realizzazione di un sistema digitale multiservizio in grado di integrare oltre i servizi per il trasporto pubblico anche ulteriori funzionalità, per l’emissione e la verifica dei ticket, per la sosta nei parcheggi e l’erogazione di concessioni di pass per l’accesso e la sosta in ZTL e ZSR.

L’intervento di Paola Ravenna si concentrerà su una visione globale degli aspetti di mobilità della città di Venezia: toccando temi relativi sia alla gestione integrata– ztl, smart parking (gestione del sistema di pagamento, del controllo della sosta, delle Zone a Traffico Limitato e verifica delle targhe etc), sia aspetti relativi alla realizzazione di opere pubbliche e servizi nei nodi di interscambio, con lo scopo di dotare le aree interessate di servizi quali stalli per cicli, parcheggi, bike sharing, charging hub, accoglienza, servizi di infomobilità e videosorveglianza.

Il terzo intervento infine a cura di Fabio Finocchiaro, consentirà invece di intraprendere un viaggio trasversale attraverso una panoramica degli interventi previsti e in fase di attuazione, e la loro  modalità di integrazione nella strategia globale della città  di Catania.

Il Pon Governance e Capacità Istituzionale sceglie i seguenti progetti in rappresentanza di tematiche centrali del Programma e di quanto concretamente attivato:

RiformAttiva
ANPR – Anagrafe Nazionale Popolazione Residente
SISPRINT – Sistema Integrato di Supporto alla Progettazione degli Interventi Territoriali

RiformAttiva, ha l’obiettivo di sostenere l’attuazione della riforma della PA, attraverso un percorso collaborativo con le amministrazioni regionali e locali. La presentazione è a cura di Pia Marconi, Capo Dipartimento della Funzione Pubblica.

Il secondo intervento a cura di Elio Gullo, Dipartimento della Funzione Pubblica, descriverà il progetto Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente che ha come obiettivo favorire il completamento della migrazione delle anagrafi locali verso un’unica base dati nazionale, come previsto dal Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica amministrazione 2017-2019.

Per l’Asse 3 del #pongov, Marilina Labia di Unioncamere  illustrerà i contenuti di SISPRINT – Sistema Integrato di Supporto alla Progettazione degli Interventi Territoriali,  volto al rafforzamento della capacità delle Amministrazioni titolari della programmazione di rispondere alle esigenze di imprese e territori attraverso una progettualità capace di sostenere sviluppo e competitività.

La sessione dei progetti dedicata al #pongov si concluderà con una breve navigazione guidata di  OpenCoesione ed il lancio della fase 2.0 dell’iniziativa a cura di Simona De Luca.

Terminata la sessione progettuale, la tavola rotonda “Pubblica Amministrazione e città attori dello sviluppo: esperienze in corso e prospettive future”  focalizzerà l’attenzione non solo su quanto emerso attraverso le ricognizioni progettuali presentate, ma soprattutto sulle modalità di governo che i programmi si trovano a gestire per garantire l’efficacia degli interventi, criticità e possibili soluzioni.

Gli interlocutori chiamati al confronto su questi aspetti sono: Nicola Aimi, Commissione europea – Vice Capo Unità Italia-Malta DG Politica regionale e urbana; Pia Marconi, Capo Dipartimento Funzione Pubblica; Francesco Cottone, Ministero della Giustizia – DG Coordinamento delle Politiche di Coesione; Attilio Auricchio, Comune di Napoli, Capo di Gabinetto; Gaetano Cacciola, Città di Messina, Assessore Energia, Mobilità, Viabilità e Trasporti, Comunicazione e Innovazione, Rapporti con l’Europa e il Mediterraneo. Previsto anche il coinvolgimento estemporaneo dei rappresentanti delle Autorità Urbane presenti e delle Autorità di Gestione.

L’intero evento sarà moderato da Carlo Mochi Sismondi, Presidente di Forum PA. Ludovica Agrò,  Direttore Generale dell’Agenzia per la coesione territoriale, concluderà i lavori.

 

Il video integrale dell’evento

Trailer ufficiale

 

Le testimonianze

Dettagli

Data:
20 marzo

Luogo

Palazzo della Cultura, Catania
via Vittorio Emanuele II, 121
Catania,
+ Google Maps