Assemblea Annuale Anci, dall’ 11 al 13 Ottobre anche il PON Metro a Vicenza con seminari e interventi tra sinergie e nuovi percorsi urbani

L’appuntamento con la XXXIV Assemblea Anci rappresenta non solo l’evento più rappresentativo dell’Associazione nazionale dei Comuni Italiani,  ma anche una delle più rilevanti occasioni di confronto tra Pubbliche Amministrazioni, nazionali e locali, che lo scorso anno ha registrato una partecipazione di oltre 4 mila presenze in tre giorni e nella quale si racconta a più voci il presente ed il prossimo futuro di piccole e grandi realtà territoriali.

L’edizione del 2017 che si svolgerà dall’11 al 13 Ottobre presso il complesso fieristico di Vicenza, si presenta al pubblico con lo slogan #cittàpuntozero immagina il domani, governa oggi, sottolineando l’attenzione rivolta ai temi della sostenibilità, al rapporto tra spazio e natura, al rispetto dell’ambiente e delle sue risorse, irrinunciabile premessa allo sviluppo dei nostri territori.

Nel corso di questi tre giorni ci sarà occasione, per i rappresentanti dei Comuni, di confrontarsi e dialogare anche su questo tema con il Governo attraverso la partecipazione di alti rappresentanti politici e istituzionali e in presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che inaugurerà l’edizione.

In linea con i temi proposti nel  programma che comprendono non solo la sostenibilità ma anche il rapporto con il territorio, il percorso verso città sempre più intelligenti e responsabili, l’attenzione ad un’agenda nazionale di sviluppo urbano, nella quale non possono mancare anche interventi tesi all’inclusione di frange della popolazione più svantaggiate, il PON Metro partecipa all’Assemblea attraverso l’organizzazione di due seminari  e la presenza presso lo stand dell’Agenzia per la coesione territoriale nell’area ANCI Expo.

Il primo appuntamento che si terrà presso la Sala Cittalia il 13 Ottobre dalle 10.30 alle 11.30 condotto a quattro mani dal PON Governance Capacità Istituzionale ed il PON Metro dal titolo “Governare le città. Le sinergie PON Governance e PON Metro per una nuova competitività territoriale”, intende approfondire i temi dell’azione combinata dei due programmi destinati al rafforzamento della capacità istituzionale delle pubbliche amministrazioni e al miglioramento della governance multilivello.

Il seminario prevede un intervento introduttivo a cura di Anci destinato a rappresentare un quadro generale dei fabbisogni dei territori che evidenzia la necessità di un sistema di governace efficace, per poi concentrare il focus sulla semplificazione e le azioni che incidono sull’efficienza amministrativa, a cura del Dipartimento della Funzione Pubblica – Organismo Intermedio del PON Governance. A seguire la parola alle Autorità Urbane come destinatarie di interventi per l’accrescimento della capacità amministrativa a vantaggio degli Organismi Intermedi.

Programma

 

Il secondo seminario dal titolo “Ecosistemi urbani e sviluppo sostenibile. Città, politiche e percorsi per un’Agenda urbana multilivello” previsto sempre il 13 Ottobre dalle 12.30 alle 14.00 nella Sala Cittalia, vuole offrire un’occasione di conoscenza e approfondimento sui principali percorsi dell’Agenda Urbana a livello mondiale, europeo e nazionale. Introduce i lavori  Giorgio Martini, Autorità di Gestione del PON Metro, con un quadro generale sull’agenda urbana e gli obiettivi del PON Metro, per poi scendere più nel dettaglio sulle sfide in corso per le aree rubane europee e le esperienze di alcune città italiane.

Programma

Iscriviti al seminario 

 

Il PON Metro sarà presente inoltre al convegno “Le convenzioni SPC Cloud a supporto dell’Agenda Digitale Metropolitana” giovedì 12 ottobre dalle ore 10.30-13.00. La partecipazione di Giorgio Martini alla mattinata dei lavori si inserisce nel confronto aperto tra i principali attori nazionali della politica di coesione, i responsabili del sistema integrato di gare per la fornitura di servizi innovativi per le PA e le autorità politiche delle 14 Città metropolitane.

Programma

Iscriviti al seminario